Quali sono le principali Ciclovie del Friuli Venezia Giulia?

Ciclovie del Friuli Venezia Giulia

Quali sono le principali Ciclovie del Friuli Venezia Giulia?

Ciclovie del Friuli Venezia Giulia: il Friuli Venezia Giulia, terra di contrasti e bellezze inaspettate, si apre agli appassionati del cicloturismo con un invito irresistibile a esplorare la regione in sella alle due ruote. Tra ciclovie panoramiche, vigneti dorati e città ricche di storia, il cicloturismo nel Friuli Venezia Giulia si rivela un’esperienza unica, coniugando la bellezza della natura, il patrimonio culturale e la squisita gastronomia locale.

Ciclovie del Friuli Venezia Giulia
Ciclovie del Friuli Venezia Giulia

Quali sono le principali Ciclovie del Friuli Venezia Giulia?

In Friuli le principali ciclovie offrono un’ampia gamma di esperienze, adatte sia a ciclisti professionisti che a chi desidera un percorso più rilassante. Oltre a queste principali, esistono anche altre ciclabili locali e percorsi che permettono di scoprire le varie sfaccettature di questa regione affascinante. Di seguito andiamo a esplorare le principali ciclovie di interesse regionale e internazionale:

FVG 1 Ciclovia Alpe Adria (da Tarvisio a Grado)

Attraversa il territorio regionale da nord a sud, collega l’Austria e la Slovenia al mare Adriatico, costituisce il tratto italiano della Ciclovia Alpe Adria Radweg CAAR, e realizza in Friuli Venezia Giulia il tracciato di una Ciclovia di interesse nazionale, che ha come località individuate dal Piano Generale Nazionale della Mobilità Ciclistica Tarvisio, Udine e Grado. La FVG 1 è collegata al centro intermodale di primo livello di Udine, e facendo una piccola deviazione è possibile raggiungere X-Zone bike seguendo la ciclabile di Tavagnacco.

Ciclovia Fvg1 Alpe Adria X-zone

 

FVG 3 Ciclovia pedemontana (dal Veneto a Gorizia)

Attraversa il territorio regionale da ovest a est, collega il Veneto alla Slovenia e coincide parzialmente con il tracciato di una Ciclovia di interesse nazionale, che ha come località individuate dal Piano Generale Nazionale della Mobilità Ciclistica Udine e Gorizia. La FVG 3 è collegata al centro intermodale di primo livello di Gorizia. Corrisponde alla direttrice primaria Pedemontana e, in parte, alle direttrici secondarie Val Cellina e Udine-Natisone individuate dal PPR.

FVG 4 Delle pianure

La ciclovia FVG-4 attraversa la pianura friulana da est a ovest, collegando il confine sloveno di Stupizza a quello veneto di Caneva. Lungo il percorso, passa per importanti città come Cividale, Udine, Codroipo, Pordenone e Sacile.

FVG 5 Dell’Isonzo

La Ciclovia FVG-5 è un itinerario ciclabile che segue l’andamento del fiume Isonzo partendo dal capoluogo isontino Gorizia e arrivando fino alle sue foci, nella splendida Riserva naturale. Se si vuole percorrere interamente, si può partire anche dalla città slovena di Kanal e poi percorrendo una lunga pista ciclabile si arriva a Gorizia

FVG 6 e 6A Ciclovia del Tagliamento (da Ampezzo alla foce del Tagliamento)

La Fvg6 è una Ciclovia che dalla Carnia arriva alla località balneare di Lignano seguendo il percorso del fiume Tagliamento, uno degli ultimi fiumi alpini a canali intrecciati rimasti in Europa. La ciclovia in localià pioverno si divide in 2 sezioni la 6 e la 6a che rispettivamente seguono la destra e sinistra del fiume.

FVG 8 e 8A della Carnia

Le ciclovie Fvg8 e FVG8a permettono di pedalare 2 in due delle più belle vallate del nord est italiano, grazie a queste ciclovie è possibile scoprire la Carnia e volendo collegarle creando un anello.

Ciclovie del Friuli Venezia Giulia: conclusioni

Queste ciclovie offrono un’ampia gamma di esperienze, adatte sia a ciclisti più preparati o con velleità sportive che a chi desidera un percorso più rilassante. Oltre a queste principali, esistono anche altre ciclabili locali e percorsi che permettono di scoprire le varie sfaccettature di questa regione affascinante.

X-Zone bike offre ebike a noleggio e guide cicloescursionistiche e di mtb iscritte all’Albo Ufficiale del Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia si rivela come un paradiso per i ciclisti, offrendo ciclovie che intrecciano natura, cultura e tradizione. Che siate appassionati cicloturisti o ciclisti occasionali, questa regione vi accoglierà con panorami straordinari e un patrimonio culturale ricco. Scegliete la vostra ciclabile e preparatevi a vivere un’avventura unica in sella alla vostra bici!

Scopri le principali ciclovie FVG

Noleggia un’ebike o richiedi una guida cicloturistica per scoprire la Ciclovia della carnia FVG8

X-Zone bike mette a disposizione ebike di ultima generazione a noleggio e guide ufficiali della Regione Friuli Venezia Giulia, richiedi informazioni:

[contact-form-7 id=”8d66360″ title=”Contact form 1_copy”]